Come diventare Responsabile della Protezione dei dati – DPO

Le scuole e tutte le pubbliche amministrazione sono tenute a conferire obbligatoriamente l’incarico di responsabile alla protezione dei dati a una figura con funzioni dirigenziali, senza eccezioni e senza deroghe.

Ciascun istituto scolastico, in virtù della propria autonomia, deve dotarsi in via prioritaria del Responsabile della protezione dati personali. Tale figura, interna o esterna, deve essere connotata dai requisiti di autonomia e indipendenza, operare senza conflitto di interessi e possedere specifiche competenze in materia di trattamento dei dati personali. Tenendo conto della previsione dell’articolo 37, comma 3 del Regolamento riguardo alla nomina di un unico Responsabile della protezione dei dati per più autorità pubbliche, è consentito a più scuole di avvalersi di un unico Responsabile.

Quando la figura, mediante il procedimento di interpello interno, non è presente nella struttura dell’Ente allora l’amministrazione deve fare necessariamente ricorso a un professionista esterno e l’assegnazione dell’incarico dovrà avvenire mediante l’espletamento di una selezione comparativa, direttamente riconducibile ad esigenze proprie dell’Amministrazione, connesse all’esercizio di funzioni istituzionali, tra le quali devono essere incluse le competenze e le responsabilità in tema di protezione dei dati, introdotte e regolate dal GDPR.

Per l’incarico di responsabile alla protezione dei dati non occorrono, quindi, abilitazioni “tecniche” speciali e neanche abilitazioni ISO o diverse da quelle già esistenti, ma come ha ben spiegato l’Autorità Garante nazionale della privacy, bensì comprovata esperienza in materia di protezione dei dati presso la Pubblica Amministrazione e la documentata esperienza lavorativa professionale e semmai consolidate conoscenze giuridiche-amministrative dell’organizzazione della P.A. e degli Enti Locali.

Esiste una certificazione informatica adhoc per la figura professionale, il programma di certificazione EIPASS DPO è stato realizzato per consentire di operare come Data Protection Officer, sia nella Pubblica Amministrazione sia nel privato, acquisendo le competenze necessarie al ruolo.

Ottieni la certificazione EIPASS DPO

Nessun campo trovato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.