Corso di Francese: Nouvelles approches, méthodologies et technologies de FLE

Fondazione Cultura&Innovazione propone ai docenti di francese di 1° e 2° grado delle Istituzioni Scolastiche.
Il corso di formazione “Nouvelles approches, méthodologies et technologies de FLE”.

Il corso ha l’obiettivo di fornire ai docenti di francese una “cassettina degli attrezzi” contenente approcci, strategie e metodologie attive che orientino le “vele” della didattica del francese Lingua Straniera, in particolare verso chi manifesta Bisogni Educativi Speciali: alunni con disabilità (legge 104/1992), alunni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (legge 170/2010) ed alunni che rientrano nell’area dello svantaggio socio-economico, culturale e linguistico (Dir. M 27 dicembre 2012).  Con questo corso, i docenti acquisiranno gli strumenti necessari per personalizzare l’apprendimento del francese, favorendo una didattica sempre più inclusiva volta a garantire il successo formativo di ogni alunno/studente, indipendentemente dai bisogni educativi speciali.

IL CORSO DI 30 ORE è EROGATO IN MODALITA’ e-learning riconosciuto dal MIUR disponibile su piattaforma S.O.F.I.A.

Il costo è di 200€, con modalità Bonifico Bancario e/o con Bonus Docenti.
 
L’iscrizione è aperta a tutti i docenti di 1° e 2° grado delle Istituzioni Scolastiche delle Regione Campania, tuttavia si specifica che per accedere al riconoscimento MIUR sulla piattaforma S.o.f.i.a. è necessario che il docente sia di ruolo. 
Il corso non ha valore ai fini concorsuali. 


isponibile su piattaforma S.O.F.I.A.

Il costo è di 200€, con modalità Bonifico Bancario e/o con Bonus Docenti.

STRUTTURA DEL CORSO
Il corso prevede 5 moduli:

4 moduli in modalità sincrona:
1° modulo di 8 ore (Prof. Ciro Giaquinto)
2° modulo di 8 ore (Prof. Ciro Giaquinto)
3° modulo di 5 ore (Prof.ssa Stefania Aprea)
4° modulo di 5 ore (Prof. Luigi Di Somma)

1 modulo in modalità sincrona/asincrona
5° modulo di 4 ore di cui 2 ore in modalità sincrona (Prof. Ciro Giaquinto) e 2 ore in modalità asincrona (Piattaforma Morgana)

PRIMO MODULO (8 ore)
Les enjeux de l’enseignant inclusif de FLE
Prof. Ciro Giaquinto

Il primo modulo focalizza alcune fra le numerose peculiarità del profilo multiforme del docente inclusivo di francese LS : quella del docente empatico e creativo, del facilitatore, del progettista, nonché del ricercatore di soluzioni sempre più innovative ed inclusive. Nello specifico saranno evidenziate le numerose sfide che il docente inclusivo deve affrontare – sia in una didattica “in presenza” che “a distanza” – per mettere in moto il complesso processo d’insegnamento/apprendimento della lingua francese.

SECONDO MODULO (8 ore)
Pour une didactique inclusive de FLE
Prof. Ciro Giaquinto

Il secondo modulo focalizza approcci, strategie e metodologie innovative (débat/classe inversée…) nonché le misure e gli strumenti più idonei per personalizzare l’apprendimento del francese.  In particolare saranno esaminati strumenti compensativi quali sintesi vocale, mappe mentali, audio libri, dizionari elettronici … che aiutano l’apprendente a studiare in modo efficace.

TERZO MODULO (5 ORE)
La plate – forme e-twinning pour une didactique inclusive de FLE
Prof.ssa Stefania Aprea

Nel terzo modulo l’attenzione sarà rivolta alla piattaforma etwinning quale strumento didattico inclusivo che favorisce un equo apprendimento del francese. In questo modulo, si rifletterà sulle funzioni didattiche della piattaforma, contenute in uno spazio dedicato alle strategie, su un nuovo ambito d’uso della lingua (la mediazione), che prende in considerazione gli scambi comunicativi, nonché sull’ interazione online e sui i media (ricezione audio-visiva). Inoltre si porrà l’accento sull’impatto formativo di etwinning sia per i docenti che per gli alunni/studenti, in particolare per quelli in difficoltà.

In tal modo entrambi possono sperimentare nuovi modi di lavorare insieme ovvero cooperare e collaborare con i propri pari, della stessa classe/aula virtuale, e con i propri pari di classi/aule straniere, sviluppando competenze professionali (docenti), linguistiche, interculturali e sociali (alunni/studenti).

QUARTO MODULO (5 ore)
La nouvelle plate – forme Google Workspace pour une didactique inclusive de FLE
Prof. Luigi Di Somma

Il quarto modulo intende sviluppare nei docenti la consapevolezza pedagogica dell’uso delle tecnologie educative ad integrazione della didattica rivolta agli alunni con bisogni educativi speciali.

 Saranno tracciate delle piste d’azione e forniti dei consigli concreti per implementare l’utilizzo delle TIC. Il docente imparerà a creare delle mappe concettuali e schemi, integrando gli strumenti della piattaforma Google Workspace per personalizzare il metodo di studio degli alunni/studenti. Il docente si cimenterà altresì nella creazione di verifiche con strumenti quali Kahoot e Quizizz per una personalizzazione dei criteri di valutazione.

Modera la Prof.ssa ROSSELLA DI MAIO

MODALITÀ SINCRONA/ASINCRONA

QUINTO MODULO (4 ore)
Réalisation d’un parcours inclusif de FLE
Prof. Ciro Giaquinto

Questo modulo si suddivide in due parti: durante la prima parte (modalità sincrona) il docente formatore propone un modello di percorso didattico, a partire dal quale i docenti coinvolti realizzeranno, nella seconda parte (modalità asincrona) un parcours didactique deFLE, che sarà calato in una classe/aula virtuale di 1° o di 2° grado.

IL PROGRAMMA

MODULO 1 (8 ore)
Prof. Ciro Giaquinto

  • Définition du mot “inclusion” dans le contexte européen, en France et en Italie
  • L’acronyme italien “BES” (Bisogni educativi speciali)
  • Apprentissage de FLE pour les élèves aux BES
  • Le rôle de l’enseignant inclusif de FLE
  • L’enseignant empathique, facilitateur, créatif, projeteur, chercheur …
  • La perspective inclusive de l’enseignant de FLE
  • L’élève aux BES dans la perspective inclusive de l’enseignant de FLE
  • Les approches pédagogiques inclusives : collective/modulaire/expérientielle/actionnelle/par projet/par résolution de problème
  • Les défis de l’enseignant de FLE pour l’inclusion des élèves aux BES (alunni con disabilità, con DSA e con svantaggio sociale, linguistico, economico e culturale)
  • Les espaces inclusifs physiques et virtuels

MODULO 2 (8 ore)
Prof. Ciro Giaquinto

  • Le français et la dyslexie
  • Le français et la dysgraphie
  • Les méthodologies inclusives (classe inversée, temps du cercle, débat …): le rôle de l’élève aux BES
  • Les outils compensatoires : Synthèse vocale, cartes mentales, livre-audio, dictionnaires numériques

MODULO 3 (5 ore)
Prof.ssa Stefania Aprea

  • La médiation dans la didactique inclusive en ligne: e-twinning
  • Projets e-twinning :
  • En français sur e-twinning:
    On communique ?
    Napolitain Médiateur culturel et linguistique
    Voyage au Cœur des cuisines européennes
  • Devenir e-twinner

MODULO 4 (5 ore)
Prof. Luigi Di Somma

  • Googlespace: per una personalizzazione dell’apprendimento del francese
  • Kahoot
  • Quizz
  • Google slides
  • Vacaroo
  • Quizlet

MODULO 5 (4 ore)

  • Réaliser un parcours de FLE (2 ore)
  • Réalisation d’un parcours inclusif de FLE (2 ore)

Registrati al corso compilando il form qui di seguito: