“TECHNOLOGY RELAY – SECONDA EDIZIONE”

      Commenti disabilitati su “TECHNOLOGY RELAY – SECONDA EDIZIONE”
Contributi per eventi culturali, ai sensi della L.R. del 14 marzo 2003, n. 7 “Disciplina organica degli interventi regionali di promozione culturale”, nell’ambito del “Piano per la Promozione culturale anno 2020. 
 
La prima edizione del progetto TECHNOLOGY RELAY realizzata nel 2019 dalla Fondazione Cultura&Innovazione  in collaborazione con Bimed, la Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo e le Istituzioni Scolastiche partner, ha coinvolto il mondo della scuola nell’attuazione della “Staffetta tecnologica”, coinvolgendo decine di scuole ed enti locali di tutta Italia  sconosciute tra loro, nella produzione di una storia. 
 
Attraverso l’uso del linguaggio tecnologico ed il coinvolgimento di molteplici attori, il progetto da – sia nella prima che nella sua seconda edizione- un’opportunità alle scuole di riflessione sul tema della tecnologia, tenendo conto dei bisogni e degli interessi espressi dai giovani, al fine di facilitarne la partecipazione attiva al processo di apprendimento, attraverso un percorso esperenziale creativo e partecipativo, improntato al learning by doing. 
 
Visto il successo e l’ampia partecipazione da parte delle Istituzioni Scolastiche per la prima edizione, si è scelto di proseguire in questa edizione dando vita alla “Seconda Edizione della Staffetta Tecnologica”. 
Un percorso che per il 2020 è stato inevitabilmente diverso, date le necessità e l’urgenza di contenere gli effetti dell’emergenza epidemiologica COVID-19. 

Mai come in questo periodo di emergenza sanitaria, Innovazione e Tecnologica assumono un’importanza pregnante, diventando fondamentali nella vita di tutti e di ciascuno.

Così, nonostante le difficoltà del momento storico, le distanze e le restrizioni, anche per l’anno 2020, il progetto ha avuto l’obiettivo di promuovere la diffusione dell’innovazione, tenendo conto dei bisogni e degli interessi espressi dai giovani, favorendo l’apprendimento delle tecnologie nei settori individuati e lo sviluppo della capacità di creare e innovare dei ragazzi, al fine di contribuire allo sviluppo sociale ed economico del territorio.
 Piano  per la Promozione culturale anno 2020. 
 
–  incontri di presentazione dell’iniziativa presso gli Istituti scolastici partners della rete, per ognuno dei tre contest previsti:
       .Sezione Moda, 
       .Sezione Beni culturali e 3D, 
       .Sezione Robotica educativa.

– promozione sociale e divulgazione degli eventi progettuali anche attraverso il trasferimento delle competenze di creatività digitale.