Proroga test sierologici su base volontaria in territorio Nazionale

Considerato il numero elevato di prenotazioni ricevute dai MMG e dalle ASL dei diversi territori regionali, il Ministero della Salute ha ritenuto necessario prorogare i termini previsti per l’effettuazione dei test sierologici su base volontaria al personale docente e non docente delle scuole pubbliche e private nell’intero territorio nazionale in modo da permettere l’accesso allo screening al numero più alto possibile dei lavoratori che ne hanno diritto.

Con la nuova circolare n. 9639 del 8 settembre 2020 il ministero indica che è possibile effettuare i test sierologici sino al giovedì precedente l’inizio delle attività didattiche nelle singole Regioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.